TopL TopM TopR
MiddleL
spacer
spacer
Blog Riduci
ago 1

Scritto da: Tomasi Admin
martedì 1 agosto 2017 13.35  link Rss

Il 07 luglio è stata inaugurata la mostra “Ordine e bizzarriaIl Rinascimento di Marcello Fogolino” al Castello del Buonconsiglio di Trento. Nata dalla collaborazione con i Musei Civici di Vicenza, la mostra punta i riflettori su un artista, le cui vicende private ne hanno oscurato la fama. Infatti, a seguito di una condanna per l’omicidio di un barbiere, sembrerebbe commesso assieme al fratello, la messa al bando, l’attività di spionaggio a favore della Serenissima, fu costretto a fermarsi in Trentino, contesto che lo vide però diventare pittore di corte del principe vescovo Bernardo Cles e del suo successore, il principe vescovo Cristoforo Madruzzo. 

 

L’esposizione, allestita nelle sale del Magno Palazzo del Castello del Buonconsiglio, in parte affrescate da Romanino e dai fratelli Dossi e in parte affrescate dallo stesso Fogolino, illustra l’operato artistico del pittore a partire dalle pale d’altare, emblematiche nell’evoluzione del suo percorso stilistico tra Vicenza e la provincia di Pordenone e capaci di approfondire lo studio dei rapporti e della collaborazione culturale con gli altri artisti vicentini, tra cui Giovanni Bonconsiglio, Bartolomeo Montagna e Francesco Verla. In mostra le magnifiche pale d’altare provenienti dal Rijksmuseum di Amsterdam, come la Madonna col Bambino e santi mai esposta in Italia, dalla Galleria dell’Accademia di Venezia, dalla Pinacoteca Nazionale di Siena, dalla Pinacoteca di Palazzo Chiericati a Vicenza ma anche le rarissime incisioni provenienti dal museo statale di Dresda.

 

A cura di Giovanni Carlo Federico Villa, direttore onorario dei Musei Civici di Vicenza, di Laura Dal Prà, direttore del Castello del Buonconsiglio e dalla conservatrice del museo Marina Botteri. L’allestimento è a cura dell’architetto Michelangelo Lupo in collaborazione con l’architetto Adriano Conci, direttore tecnico del museo

 

8 luglio – 5 novembre 2017

Orari e costi:
10.00-18.00

chiuso i lunedì non festivi, eccetto 17, 24, 31 luglio e tutti i lunedì di agosto

 Ingresso: 10€ intero, 8€ ridotto

Ingresso gratuito ogni prima domenica del mese

Visite guidate alla mostra: tutte le domeniche ore 11 (3,00 euro a persona oltre al costo del biglietto)

 

Presentando il biglietto della mostra Viaggi e incontri di un artista dimenticato. Il Rinascimento di Francesco Verla (mostra allestita in conteporanea presso il Museo Diocesano Tridentino) si avrà diritto ad una tariffa di ingresso agevolata.

 

Tags:
Categorie:
Locazione: Blogs Parent Separator TomasiArte

Nome:
Gravatar Preview
La tua email:
(Optional) Email used only to show Gravatar.
Il tuo website:
Titolo:
Commento:
Codice di Sicurezza
Digita il codice mostrato nel riquadro sopra
Aggiungi commento   Annulla 
spacer
spacer
spacer
spacer
Ricerca Riduci
spacer
spacer
spacer
spacer
Commenti Recenti Riduci
Re: Mostra "L'ultimo giorno di pace"
Re: Benvenuti!
spacer
spacer
MiddleR
BottomL BottomM BottomR