TopL TopM TopR
MiddleL
spacer
spacer
Blog Riduci
ott 11

Scritto da: Tomasi Admin
giovedì 11 ottobre 2012 6.05  link Rss

 Lunedì 15 ottobre aprirà al Centro Culturale Trevi di Bolzano la mostra “Nel Cerchio dell’Arte”. Si tratta di un’iniziativa promossa dal Vicepresidente della Provincia ed Assessore alla cultura, scuola e formazione professionale in lingua italiana della Provincia Autonoma di Bolzano – Alto Adige.

 
La mostra è articolata in tre momenti: l'immersione nel cerchio, l'approfondimento interattivo e l'incontro con gli originali in realtà aumentata ed è caratterizzata da contenuti multimediali pensati per soddisfare tutte le fasce d' età, dai più piccoli sino ai più anziani.
Nella prima fase, con l’immersione nel cerchio, il visitatore si trova all’interno di una struttura circolare nella quale viene avvolto da una proiezione a 360°. La rappresentazione è della della durata di 18 minuti ed è stata appositamente studiata al fine di garantire il massimo coinvolgimento emotivo.
 
L'approfondimento interattivo è il secondo ambiente, caratterizzato dall'interattività rispetto ai contenuti. Attraverso i tavoli interattivi multi-touch e grazie alla parete interattiva, sensibile ai movimenti del pubblico, vengono proposti contenuti d'approfondimento delle opere viste nella proiezione precedente. È inoltre possibile esplorare le opere per aree sensibili, provare ad intuire la corrente ed il periodo a cui appartengono, e ancora misurare la propria abilità nella ricomposizione di immagini e nell'associazione delle opere ai rispettivi autori.
 
A conclusione dell’esperienza, il pubblico entra in contatto con gli originali di due opere viste e contestualizzate nelle due fasi precedenti: “Laura”, ideata da Pawel Althamer e “Santa Barbara”, scultura attribuita all’artista Andrea Brustolon. Le due opere d’arte, una di epoca contemporanea e l’altra di epoca precedente, si trovano posizionate l’una di fronte all’altra in una sorta di dialogo costante.
 
Dopo un primo momento di rapporto diretto con le sculture, si passa all'utilizzo di tablet dotati di un software in realtà aumentata, capace di arricchire in tempo reale l'esplorazione delle opere con schede di approfondimento e curiosità relative a particolari dettagli che le contraddistinguono. Una volta acquisite le chiavi di lettura per la loro comprensione, si scopre che una coppia di opere, un gruppo apparentemente modesto per un ambiente espositivo, racchiude in sé un intero universo di simboli e intrecci.
 
La mostra è visitabile presso la sala interrata del Centro Culturale Trevi in Via dei Cappuccini, 28 a Bolzano. “Nel cerchio dell’Arte” rimarrà aperta fino a fine febbraio 2013 con i seguenti orari:
lunedì dalle 14.00 alle 18.00; martedì, mercoledì e venerdì dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 18.30; giovedì dalle 10.00 alle 20.00.

Tags:
Categorie:
Locazione: Blogs Parent Separator TomasiArte

Nome:
Gravatar Preview
La tua email:
(Optional) Email used only to show Gravatar.
Il tuo website:
Titolo:
Commento:
Codice di Sicurezza
Digita il codice mostrato nel riquadro sopra
Aggiungi commento   Annulla 
spacer
spacer
spacer
spacer
Ricerca Riduci
spacer
spacer
spacer
spacer
Commenti Recenti Riduci
Re: Mostra "L'ultimo giorno di pace"
Re: Benvenuti!
spacer
spacer
MiddleR
BottomL BottomM BottomR